Perché ci sia una sana relazione tra impresa e famiglia, chi ha responsabilità d’impresa deve comprendere le dinamiche della famiglia ma chi è coinvolto in una famiglia imprenditoriale deve comprendere le dinamiche dell’impresa.

Questo richiede un adeguato e costante flusso di informazioni dall’impresa alla famiglia ma anche la capacità dei membri della famiglia di sostenere le scelte dell’impresa.

Ma altrettanto importante trovare le modalità per 

condividere

le decisioni rilevanti per la famiglia (scelte di investimento tra impresa e famiglia),

Chiarire

le aspettative individuali

Allineare

le aspettative dei singoli con quelle della famiglia e quelle dell’impresa.

Questo può essere fatto solo attraverso una comunicazione efficace più o meno formalizzata, in funzione della complessità della famiglia.

Può essere utile stimolare e facilitare periodiche riunioni di famiglia, che coinvolgano non solo chi è impegnato in azienda ma anche chi ne è coinvolto dall’esterno, costituire organi formali come i consigli di famiglia per rappresentare diverse branche della famiglia, stendere una carta della famiglia che definisca le regole di gestione delle relazioni tra impresa e famiglia.

Avrai modo di saperne di più sul nostro approccio alla educazione dei membri della famiglia e allo sviluppo di una efficace governance della famiglia.